Niccolò Scaccabarozzi

Cantante professionista – Milano

Nato a Monza il 02/09/1985

Studia da diversi anni tecnica vocale con il M° Luca Di Gioia (tenore).

Attualmente è iscritto alla classe di Musica Vocale da Camera della Prof.ssa Stelia Doz (soprano) presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano.
Presso il medesimo Conservatorio ha preso parte alle Master Class di Musica Vocale da Camera dei Maestri Mikhail Lanskoy, Liliana Poli e Guido Salvetti.

Ha all’attivo un’ intensa attività come solista nel repertorio sacro essendosi esibito in diversi concerti spaziando in un repertorio piuttosto ampio che comprende tra i vari titoli i Requiem di Faurè e M. Haydn, il Weihnachtsoratorium, la Johannes Passion e diverse Cantate di J.S. Bach, l’Oratoire de Noel di C. Saint- Saens, la Via Crucis di Franz Liszt, il Te Deum di H. Purcell, le Méditations pour le Carême di M.A. Charpentier, lo Stabat Mater di J. Haydn e ancora numerose Messe di Mozart, Bach, Dvorak…
Si è esibito in recital di musica da camera ed operistica sia in Italia (Milano, Novara, Como, Modena…) che all’estero. Nel febbraio 2012 è stato il primo cantante italiano ad esibirsi presso la prestigiosa sede della American University of Dubai, nell’omonimo emirato, in duo con il pianista Massimo Fiocchi Malaspina con il quale tiene costantemente concerti di musica da camera (i più recenti presso l’Associazione Umanitaria di Milano e nell’ambito della rassegna nazionale Suona Francese) e con il quale, sempre nel 2012, ha vinto il 2° premio al concorso internazionale di Musica vocale da camera “G. Carducci” di Madesimo (SO) e nel 2013 il 1° premio al concorso nazionale di musica da camera “Rospigliosi” a Lamporecchio (LU).

Nel 2012 ha debuttato come Guglielmo nel “Così fan tutte” di Mozart presso lo spazio culturale “AssabOne” di Milano ed è stato Don Perizonio nella farsa musicale “L’impresario in angustie” di Domenica Cimarosa presso il Circolo Filologico di Milano .
Nel 2013 è Collatinus in “The rape of Lucretia” di B. Britten presso il Palazzo dei Congressi di Lugano , Colas in “Bastien und Bastienne” di Mozart presso il Circolo della Stampa di Milano, Masetto in “Don Giovanni” di Mozart , Malatesta in “Don Pasquale” di Donizetti.

Sempre nel 2013 si aggiudica la borsa di studio Silvio Varviso nell’ambito del prestigioso festival internazionale “Ticino Musica” che gli permette di debuttare nel ruolo di Tobia Mill ne “La cambiale di matrimonio” di G. Rossini sotto la direzione musicale di Umberto Finazzi.

Dal 2008 al 2010 è stato borsista presso il Coro da Camera della Accademia Internazionale della Musica di Milano diretto dal M° Mario Valsecchi.
Ha collaborato, come artista del coro, a diverse produzioni dell’Accademia della Scala di Milano (direttore M° Alfonso Caiani)

Ha collaborato e collabora tutt’ora con il Coro del Teatro alla Scala di Milano .

Ha affiancato agli studi musicali quelli universitari conseguendo nel 2011 la Laurea in Scienze Storiche presso L’università degli Studi di Milano.

  • Share:

Associazione Musicale PianoLink Milano

Chi cerca trova! Mettiti in contatto con noi!